World Judo Day 2019

world judo day 2019 official logo

Ogni anno, il 28 ottobre (data di nascita del prof. Jigoro Kano), in tutto il mondo si celebra il World Judo Day.

La Federazione Internazionale di Judo sceglie un tema per l’iniziativa, selezionandolo tra quelle caratteristiche distintive che rendono il Judo una disciplina così completa, invitando i vari dojo sparsi per i cinque continenti ad elaborare il tema indicato con iniziative di vario genere.

Il tema di quest’anno è particolare e ai più, probabilmente, potrebbe suonare inadatto o comunque esterno alla pratica judoistica. La IJF ha, infatti, indicato come tema “Plant a tree”.

Più che un tema, quindi, sembra si tratti di un invito, che molti dojo hanno, peraltro, già accolto positivamente, piantando alberi nelle proprie città.

Indubbiamente l’obiettivo di sensibilizzare i judoka, specie i più piccoli, sull’importanza di preservare il nostro Pianeta è nobile, ma cosa ha a che fare con il Judo?

Moltissimo!
Il Judo, infatti, non è semplicemente uno sport, ma un vero e proprio metodo educativo completo, che ha come obiettivo il miglioramento del singolo individuo, per raggiungere il miglioramento di tutta la società.

È palese che la tutela ambientale è uno degli obiettivi più importanti per l’umanità (specie in questo momento), in quanto condizione irrinunciabile affinché essa stessa possa prosperare.

Il tema di quest’anno è quindi azzeccatissimo proprio perché si fonda su un aspetto del Judo che prescinde la mera pratica sportiva, mettendo in risalto i veri obiettivi del judoka: il miglioramento di sé per migliorare, insieme con gli altri, la società in cui vive.

Il World Judo Day è sempre una splendida occasione per conoscere questa arte marziale e i valori che trasmette.

Perché non cogliere l’occasione per salire sul tatami e provare di persona, magari approfittando delle lezioni di prova gratuite che molti dojo (compreso il nostro, ovviamente) mettono a disposizione per iniziare?